Azienda sperimentale di Santa Paolina

L’Azienda sperimentale “Santa Paolina” di Follonica ha come compito preminente la conservazione della biodiversità vegetale e il supporto alla ricerca svolta dal Cnr-Ivalsa. Presso l’Azienda, operativa sin dal 1966, sono conservate importanti collezioni varietali di pero, pesco, olivo, kaki, melo, cotogno.
Fin dalla costituzione vengono svolte attività di ricerca, supporto e formazione a beneficio delle imprese della filiera agro-alimentare cooperando con le associazioni professionali, le istituzioni e le amministrazioni pubbliche.
Oggi l’azienda realizza studi, ricerche e piani funzionali allo sviluppo dell'agricoltura e orientati alla tutela dell’ambiente; fornisce ed effettua opere di divulgazione per l'agricoltura, per l'innovazione tecnologica, per il miglioramento e la certificazione della qualità agroalimentare; collabora con enti pubblici e privati per iniziative nei settori di competenza; sviluppa il collaudo delle innovazioni, dimostrazioni in campo, supporto all'attività didattica e di ricerca.
Presso l’azienda vengono svolte attività di ricerca commissionate da aziende private produttrici di fitofarmaci e fertilizzanti, macchinari agricoli ed industrie agroalimentari. Nel corso del 2010 è stato richiesto il riconoscimento dell’azienda come Centro di Saggio autorizzato a condurre prove ufficiali di campo per dati di efficacia di prodotti fitosanitari.
L’azienda, autorizzata all’attività vivaistica, è sede del Centro di Premoltiplicazione del materiale vegetale certificato di olivo riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, produce materiale di categoria base e fornisce materiale certificato ai vivaisti olivicoli nonché materiale categoria CAC di fruttiferi.
Presso l’azienda è stato costituito un Centro di Risanamento del materiale vegetale frutticolo ed olivicolo in grado di effettuare il risanamento di piante affette da virosi.

Contatti

Claudio Cantini

[Last updated on: 06-02-2017]
Navigando il sito ivalsa.cnr.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.