Condividi - Share

Impollinazione artificiale e produttività degli oliveti: nasce Olimpolli

10.05.2017

Il 23 maggio presso l'Azienda Sperimentale di Santa Paolina a Follonica verrà presentato il Gruppo Operativo OLIMPOLLI, coordinato da Coldiretti Toscana e di cui Ivalsa è partner. L'obiettivo è quello di studiare gli aspetti legati all’ impollinazione artificiale degli impianti di olivo. Questa tecnica, realtà già consolidata in molte specie arboree e provata da alcune aziende olivicole nell’area del Garda, potrebbe costituire una soluzione in grado di incrementare la produttività degli oliveti del 20-25%.

Programma

ore 9.45 - Registrazione partecipanti
ore 10.00 - Inizio lavori
? Presentazione del progetto e della giornata | Claudia Fedi (Coldiretti CAICT)
? Impollinazione artificiale: fattibilità e modalità pratiche di realizzazione | Claudio Cantini (CNR-IVALSA)
? Struttura fiorale e processi riproduttivi nella pianta di olivo | Luigi Parrotta (Dipartimento Scienze della vita - UniSI)
? L’esperienza di AIPOL | Emanuele Ghirardelli (direttore AIPOL - Associazione Interprovinciale Produttori Olivicoli Lombardi)
? Raccolta e conservazione: l’approvvigionamento del polline | Zbynek Drab (Pharmallerga)
? Una sperimentazione pluriennale Biotac-AIPOL, le macchine per l’impollinazione| Gianni Tacconi (Biotac)
ore 11.30 - Sopralluogo in oliveta
? Visione di un macchinario per la raccolta del polline
? Presentazione di un modello di macchina per l’impollinazione
ore 12.30 - La parola alle aziende agricole (sessione per domande e risposte)
ore 13.15 - Light lunch

informazioni

M go.toscana@coldiretti.it

 

 

 

 

 

 
Navigando il sito ivalsa.cnr.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.