Laboratorio di isto-anatomia e microscopia

Il laboratorio di isto-anatomia e microscopia  è organizzato per analizzare preferibilmente tessuti ed espianti  di piante provenienti da coltura in vitro o in vivo.
E’ dotato di una serie di prodotti chimici necessari alla preparazione, fissazione e inclusione in resine dei campioni, di uno stereomicroscopio, un microscopio ottico POLYVAR e una cappa aspirante.
Mediante strumenti per la dissezione, quale un microtomo 2050 SUPERCUT semi-fine e l’utilizzo di lame di vetro, possono essere ottenute sezioni sottili (3-4 ?) dei tessuti esaminati. E’ inoltre possibile effettuare analisi isto-anatomiche di sezioni eseguite su campioni freschi mediante un criostato FRIGOCUT 2800, con raffreddamento a temperatura variabile fino a -40°C
Diverse colorazioni sulle sezioni ottenute, possono essere impiegate per fornire indicazioni utili e per meglio comprendere la stretta connessione tra  struttura e funzione degli organi delle piante, inoltre, vengono realizzati preparati microscopici di base, da sottoporre a successive analisi.

TEAM

 

Carla Benelli (responsabile)
Maurizio Lambardi
Anna De Carlo

Attività di ricerca

- Analisi isto-anatomica di eventi di morfogenesi in vitro (organogenesi, embriogenesi somatica)
- Analisi isto-anatomica di espianti provenienti da crioconservazione

Apparecchiature principali

- Microscopio ottico POLYVAR
- Microtomo 2050 SUPERCUT
- Criostato FRIGOCUT 2800, raffreddamento a temperatura variabile fino a -40°C

Keywords

istologia
anatomia
microtomia
criotomia
microscopia

[Last updated on: 02-11-2015]
Navigando il sito ivalsa.cnr.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.