Laboratorio di qualità del legno, caratterizzazione e prove non distruttive

L’organizzazione del laboratorio risponde all'esigenza di ottenere indicatori per la definizione della qualità del legno con elevato grado precisione e poter rispondere alle richieste di prove normalizzate e soprattutto di prove originali e non normalizzate sia nell’ambito di ricerche sia nell’ambito di programmi R&S riservati alle Aziende del settore. Le attività sono rese possibili da “sistemi di misura” come di seguito riportati:
- Piattaforma di misura della qualità del legno, dei segati e dei prodotti a base di legno.
- Piattaforma di misura della qualità degli sfogliati e della qualità delle superfici.
- Piattaforma di misura della qualità dei pannelli per usi musicali.
- Piattaforma di misura della qualità delle biomasse.
- Impatto ecologico nell’utilizzo del legno

TEAM

Martino Negri (responsabile)
Ignazia Cuccui
Jakub Sandak
Anna Sandak

Qualità del legno e dei segati

- Attività di ricerca volte alla stima della qualità del legno. Esempi applicativi su boschi del Trentino, ove le grandezze misurate su piante in piedi, su rotelle ricavate de tronchi e da provini piccoli di laboratorio sono state integrate in indici sintetici, utilizzati per redigere carte della qualità del legno.

Qualità di sfogliati e delle superfici

Attività di ricerca svolte in cooperazioni internazionali, con lo sviluppo di apparecchiature specifiche, quali sistemi ottici basati su sistemi laser e di imaging con telecamere.

Qualità dei pannelli per usi musicali

- Misure acustiche su tavole armoniche e di caratterizzazione di legno di risonanza.
- Caratterizzazione del legno per usi industriali (servizi R&S per Aziende del settore).
- Attività effettuate in regime di riservatezza. Alcuni esempi: macchie su mobili, resistenza di linee di incollaggio, ritiri e rigonfiamenti per penne stilografiche e altri oggetti. 

Piattaforma di misura della qualità delle biomasse 

- Prove standard e originali su biomassa, cippato, pellet come umidità, contenuto di metalli pesanti, ceneri...

Impatto ambientale nell’utilizzo dei prodotti a base di legno

- Attività di ricerca e prove riguardanti un utilizzo del legno a basso impatto sulla salute dell’uomo, sulla qualità dell’ambiente e sull’uso delle risorse. Analisi del ciclo vita (LCA), riciclabilità, salubrità indoor (emissione di formaldeide, composti organici volatili - COV, polveri aerodisperse).

Apparecchiature principali

- Sistema di misura per massa volumica e densità basale
- Densitometro da laboratorio a raggi X con modulo per tomografia (TAC)
- Densitomentri a perforazione da laboratorio e da cantiere (Resistograph)
- Sistemi fissi e portatili a otto o a tre punti per la misura della planarità
- Micrometro laser a due assi per ritiro e rigonfiamento di provini cilindrici
- Fessurimetro laser per sfogliati
- Sistema di caratterizzazione acustica
- Misuratore di metalli pesanti in fluorescenza a raggi X (ED-XRF)
- Misuratore portatile e da banco per composti organici volatili
- Misuratore portatile e da banco per formaldeide
- Misuratore portatile di particelle aerodisperse (polveri sottili PM10 e ultrasottili fino a PM0,3)
- Campionatori personali per polveri aerodisperse nelle industrie del legno.
- Modografo laser XY per analisi modale
- Spettrofotometro (400-700 nm) per colore
- Sistemi di ripresa e analisi di immagine
- Macchine di prova universali (fino a 20 kN)
- Microscopio con funzione di focus stacking per estesa profondità di campo
- Angolo di contatto con misurazione ottica
- Tensiometro di Wilhemly
- Rugosimetro 2D a contatto
- Rugosimetro 3D non a contatto
- Sistema BING per prove non distruttive
- Sistemi ultrasuoni (Sylvatest, Arborsonic)
- Sclerometro da legno Pydodin Forest 6J
- Bilance di precisione
- Spettrometro FT-IR-ATR
- Spettrometro NIR
- Stufe termostatiche e forno a muffola   

Keywords

caratterizzazione fisica del legno
ritiri e rigonfiamenti
umidità del legno
curve di isteresi
densitometria
misure di colore
acustica
rugosità 
qualità superfici
bagnabilità
prove non-distruttive
prove a norma
prove non normalizzate

[Last updated on: 22-02-2017]
Navigando il sito ivalsa.cnr.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.