Condividi - Share

Olivicoltura in Toscana e in Italia

28.02.2017

Il Consiglio nazionale delle ricerche conserva a Follonica, in provincia di Grosseto, una delle più vaste collezioni mondiali di genotipi di olivo ed è impegnato in progetti innovativi rivolti alla valorizzazione dell’olivicoltura.

Il 10 marzo, a partire dalle ore 10.30, l’Ivalsa-Cnr presenterà le attività svolte in collaborazione con istituzioni, imprese e agricoltori con uno sguardo rivolto al futuro del settore olivicolo-oleario.

Intervengono, tra gli altri, il presidente della XIII Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati Luca Sani, l'assessore all'Agricoltura della Regione Toscana Marco Remaschi e il Direttore del Dipartimento di scienze bio-agroalimentari Francesco Loreto.

 
Navigando il sito ivalsa.cnr.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.