Conservazione di una collezione Medicea di agrumi

Il progetto ha lo scopo di duplicare mediante criogenia l’antica collezione di agrumi della Villa Medicea di Castello, in Firenze, iniziata da Cosimo I° de’ Medici nel XVI° secolo e comprendente oltre 600 accessioni di elevato valore storico, alcune delle quali presenti in un unico esemplare, per la maggior parte mantenute in grandi conche di terracotta. Il progetto è iniziato nel 2007, grazie alla collaborazione della Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Firenze e al finanziamento dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze (“CRIOGERM, Tecnologie innovative per la tutela della biodiversità vegetale mediante crioconservazione e realizzazione di una CRIOBANCA del germoplasma di Citrus della Villa Medicea di Castello in Firenze”). Nell’ambito del progetto è stata sviluppata una efficiente procedura di disidratazione e crioconservazione di semi interi. La crioconservazione dei semi si presta, infatti, oltre che alla conservazione di specie a propagazione gamica, anche alla conservazione clonale di specie caratterizzate dalla contemporanea presenza nel seme dell’embrione zigotico e di embrioni nucellari. E’ questo il caso del genere Citrus, all’interno del quale si annoverano molte specie poliembrioniche. Ad oggi, 14 antiche accessioni, provenienti da 9 specie di Citrus e da un ibrido, sono stato oggetto di campionamento del seme e applicazione del protocollo di disidratazione e immersione diretta in azoto liquido; per 11 undici di queste è stata ottenuta una germinabilità superiore al 75% dopo recupero dall’azoto liquido. Man mano che vengono campionati e sottoposti alla procedura criogenica, i semi delle accessioni poliembrioniche sono inseriti nella criobanca allestita presso l’IVALSA, primo esempio applicativo in Italia della crioconservazione di semi. 

Contatto

Anna De Carlo

[Last updated on: 02-11-2015]
Navigando il sito ivalsa.cnr.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.