La sterilizzazione termica degli imballaggi in legno secondo lo standard ISPM-15 della FAO: metodi per la determinazione dei tempi di sicurezza di avvenuto trattamento

Il progetto, finanziato da Conlegno (Consorzio Servizi Legno Sughero) e in collaborazione con l'Università degli Studi di Torino ha come obiettivo il riesame del regolamento italiano di attuazione della normativa internazionale ISPM15, secondo la quale tutto il materiale legnoso costituente imballaggi deve essere sterilizzato mediante opportuno trattamento termico per eliminare qualsiasi possibile traccia di organismi nocivi. Il sistema attuativo aziendale italiano del suddetto trattamento presentava alcuni punti di criticità che sono stati indagati dal presente progetto. Attraverso l’analisi statistica dei dati storici aziendali ed attraverso la formulazione di un modello ad elementi finiti sono stati definiti i parametri di sicurezza e sono state prescritte alcune procedure pratiche allo scopo di ottimizzare l’efficacia del processo di sterilizzazione.

staff

Ottaviano Allegretti (responsabile), Silvia Ferrari, Ignazia Cuccui

Figura sotto: Simulazione FEM: sezione di tavola di legno con inserita sonda di temperatura. Studio dell’andamento delle temperature durante il riscaldamento e dell’influenza della sonda sulla temperatura in punta.

Animazione: sezione di tavola di legno con inserita sonda di temperatura. Studio dell’andamento delle temperature durante il riscaldamento e dell’influenza della sonda sulla temperatura in punta.
[Last updated on: 02-11-2015]
Navigando il sito ivalsa.cnr.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.