nanotubi macchina
nanotubi vinaMbetullaRDSEC

Sviluppo di adesivi strutturali di concezione innovativa a base di nanotubi in carbonio per il restauro delle strutture di legno antiche

Obiettivo del progetto è quello di verificare la possibilità di utilizzare nanotubi in carbonio per lo sviluppo di adesivi epossidici strutturali. I nanotubi possiedono infatti caratteristiche potenzialmente ideali per le applicazioni su legno: elevate capacità deformative (formazione di un microreticolo ad elevata porosità e deformabilità); buone proprietà meccaniche del composito resina-fibre associate a ottima tenacità (combinazione che consentirebbe una buona resistenza al creep e alla propagazione di fratture); elevata stabilità termica (miglioramento della reazione al fuoco dell’adesivo). Le caratteristiche potenziali di questi sistemi adesivi permetterebbero inoltre di progettare giunzioni di nuova concezione. Le attività vengono svolte in collaborazione col Politecnico di Torino.

contatti

Benedetto Pizzo

[Last updated on: 02-11-2015]
Navigando il sito ivalsa.cnr.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.