Made in Italy

Il progetto "Architettura della performance", nell'ambito del programma di innovazione industriale "Nuove tecnologie per il Made in Italy", varato dal Ministero dello Sviluppo Economico, è stato ammesso ai finanziamenti.
L’idea di progetto prevede la realizzazione all’estero di un prototipo di sopraelevazione su un edificio esistente, attraverso l’utilizzo della tecnologia a pannelli di legno strutturali XLam (Cross-Lam), autonomo dal punta di vista energetico e composto di moduli innovativi, comprensivo delle relative piattaforme tecnologiche e degli strumenti di gestione.
I partner
Il gruppo di soggetti proponenti comprende oltre ad Habitech 5 centri di ricerca: CNR-IVALSA, Fondazione Bruno Kessler, Green Building Council Italia, Politecnico di Milano - Dipartimento INDACO, Università degli Studi di Trento - Facoltà di Ingegneria; e 10 aziende, molte delle quali socie del Distretto: Areatecnica, Artuso Legnami, Baunatur, Distretto Tecnologico Trentino, ELIMP, Fanti Davide, Interplay Software, JTS Engineering, Martinatti Costruzioni, Moratelli Impiantistica, Trentina Calore.

Contatti

Martino Negri

[Last updated on: 18-04-2017]
Navigando il sito ivalsa.cnr.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.